Passano i mesi, e aumentano le strabilianti prestazioni per il club Sassuolo, che vede i suoi campioni migliorare a vista d’occhio. Sono nove i convocati nelle varie nazionali in giro per il mondo, orgoglio e soddisfazione per tutto l’ambiente Sassuolo Calcio.

Partiamo dagli azzurri convocati da mr. Mancini: sono tre Berardi, Locatelli e Ferrari, fermo invece per un problema fisico Ciccio Caputo, che resta a casa. L’obiettivo rimane il suo recupero per la ripresa del campionato.

Poi c’è il duetto turco firmato Muldur-Ayhan impegnati contro Croazia, Turchia e Ungheria. Kyriakopoulos invece è convocato dalla Grecia che giocherà contro Cipro, Moldavia e Slovenia.

Nel ruolo di centrocampo Obiang è stato convocato dal coach della Guinea Equatoriale, che disputerà due partite per le qualificazioni per la Coppa d’Africa entrambe contro la Libia.

Concludiamo con l’under 21, che potrà accrescere il proprio bacino di campioncini per merito delle prestazioni neroverdi di Raspadori, abituato a diversi spezzoni in serie A da subentrante, e Turati in costante crescita. I giovani azzurri sono impegnati contro Islanda, Lussemburgo e Svezia.

Fonti e foto sito Sassuolo.