Il podio che non ti aspetti, ma che rallegra Il cuore. Verstappen capitalizza i guai tecnici di Leclerc, e l’inesperienza di Hamilton prendendosi di diritto la coppa d’oro del principato. Secondo Sainz sulla Ferrari, e terzo Il brillantissimo Norris su Mc Laren. Come detto sopra Hamilton sembra un fantasma, al quanto che non riesce nemmeno a prendere Gasli, ed addirittura viene beffato da Vettel. Bottas viene fermato al Pit stop quando era secondo da un dado ruota. Verstappen primo nel mondiale, e Red Bull prima costruttori.

Foto Wikipedia.

Articolo Stefano Roli.