Un pre-campionato fin qui eccellente per merito della cura Tesser, e non solo. Dopo la prima goleada a Fanano, il Modena è uscito sconfitto a Milanello contro il Milan sul finale di 5-0, e alla terza uscita una sconfitta per 3-2 a testa altissima, contro l’Hellas Verona.

Ieri amichevole sicuramente più alla portata, contro il Mantova in quel di S. Damaso. Il Modena, naturalmente con ampio turn-over, ha giocato una discreta partita uscendone vittorioso sul finale di 2-1 in rimonta.

Il Modena è sceso in campo con questa formazione:

MODENA:

Gagno (46′ Narciso); Ciofani (55′ Rabiu), Ingegneri (46′ Baroni), Pergreffi (46′ Silvestri), Renzetti (46′ Ponsi); Scarsella (46′ Di Paola – 86′ Spaggiari), Gerli (46′ Nelli), Duca (46′ Castiglia); Mosti (55′ Tulissi); Minesso (46′ Costantino), Marotta (46′ Ogunseye). All.: Tesser

Risponde così il Mantova:

MANTOVA:

R. Tosi; Agbugui (46′ Bianchi), Chechi, Pilati (92′ F. Tosi), Esposito (72′ Pinton); Zibert (61′ Rosso), Messori (46′ Silvestro), Gerbaudo; Guccione (46′ Zappa), Paudice (72′ Fontana), Bertini (61′ Pedrini). All.: Lauro
Arbitro: Aleksandatari

Passiamo ora al match. In vantaggio subito i biancorossi, con una rete segnata da Guccione al quattordicesimo. Il Modena, provando un po’ tutti i giocatori a disposizione, per merito di una doppietta di Ogunseye ha ribaltato l’esito dell’incontro portandoselo a casa sul 2-1, soddisfazione gialloblu.

Fonti e foto sito Modena Calcio.