A causa della drammatica situazione tra Ucraina e Russia, la Formula 1 ha preso la netta decisione, di non correre il Gp di Russia a Sochi in programma per il 25 Settembre. Al momento la tappa russa è fuori dal calendario, pertanto le gare da 23 passeranno a 22, in ogni caso quest’anno avrebbe visto per l’ultima volta disputarsi la gara a Sochi, considerando che nel 2023 l’intero circus si traferirà nell’autodromo di San Pietroburgo.

Ecco il comunicato ufficiale ” Il campionato mondiale di Formula 1 si disputa nei paesi di tutto il mondo con l’obiettivo di unire persone e nazioni. Stiamo osservando gli sviluppi in Ucraina con tristezza e shock sperando in una soluzione rapida e pacifica alla situazione attuale. Giovedì sera la Formula 1, la FIA hanno discusso della posizione del nostro sport e la conclusione è, valutata e compresa e compresa da tutte le parti interessate, che è impossibile tenere il Gran Premio in Russia nelle circostanze attuali.” Anche se non è stata comunicata in via ufficiale la cancellazione, sicuramente la gara in Russia è sospesa.

Di Stefano Penner

Foto: Wikipedia.