Siamo quasi al completo. E’ ormai pronto il roster per la stagione 2022 a disposizione di coach Andrea Giani. Andiamo in ordine reparto per reparto.

Al palleggio Bruno è “intoccabile”, Nicola Salsi sarà il suo secondo, mentre Lorenzo Sala è confermato secondo opposto.

Per quanto riguarda l’attacco il primo posto è tutto del campione olimpico in carica Earvin Ngapeth, che sarà supportato dal baby talento azzurro Tommaso Rinaldi, e dall’australiano Lorenzo Pope, smanioso di debuttare nel “Tempio” del volley. Probabilmente arriverà un quarto ed ultimo giocatore al fine di completare il reparto.

Nel delicato ruolo dei centrali invece Dragan Stankovic sarà affiancato da Elia Bossi di ritorno da Latina. A completare il reparto Giovanni Sanguinetti, con la new entry Tobias Crick giunto oggi in città. Andrea Giani conosce bene Tobias in quanto lo ha allenato ai tempi della nazionale tedesca.

In conclusione nel ruolo di libero si alterneranno Salvatore Rossini e Riccardo Gollini.

Fonti, e foto sito ufficiale Modena Volley.