Partita vera nonostante un campo pesantissimo all’Olimpico nel big match di giornata tra Roma e Sassuolo. La partita termina 0-0, con protagonista assoluta la VAR.

Mr. Fonseca ha messo in campo la seguente formazione con Mirante tra i pali supportato dalla difesa a tre composta da Kumbulla, Cristante e Ibanez. Centrocampo a quattro con Karsdorp, Pellegrini, Villar e Spinazzola. Chiude l’attacco a tre con il trio Pedro, Mkhitaryan, e Dzeko centrale. Subentrano Diawara, Mayoral, e Jesus.

Mr. De Zerbi risponde con Pegolo tra i pali, che sostituisce Consigli. Difesa a quattro formata da Ayhan e Rogerio terzini, al centro invece Ferrari e Marlon. Centrocampo a tre con protagonisti Obiang, Locatelli, Berardi. Chiude il reparto offensivo con Boga, Lopez e Djuricic. Subentrano in corso Raspadori, Haraslin, Traorè, Kyriakopoulos e Bourabia.

Partita interessante con il Sassuolo trascinato da Berardi e Locatelli, insieme all’ausilio di Djuricic, delude Boga, sotto tono nell’ultimo periodo. Nel primo tempo, sul campo molto pesante fila tutto liscio, con gli emiliani che provano il vantaggio, e i giallorossi rispondono in contropiede. I due portieri sono attenti, e la partita rimane molto interessante, fino al finale di primo tempo ancor più scoppiettante.

Finale di primo tempo molto intenso appunto, con l’espulsione ai danni di Pedro, ma il Sassuolo è doppiamente fortunato. Alla Roma viene annullato un goal tramite VAR ai danni di Mkhitaryan, quindi si va negli spogliatoi sullo 0-0.

Nel secondo tempo esce subito un deludente Boga per Raspadori, che darà freschezza al reparto offensivo del Sassuolo insieme ad Haraslin, e Traorè. I padroni di casa anche se in inferiorità numerica provano il vantaggio con un eroico Dzeko, ma il Sassuolo rimane attento nelle retrovie, ed è fortunato al 59°, con Spinazzola che colpisce il palo.

Continuano le emozioni, con un euro-goal di Haraslin al minuto settantacinquesimo, annullato per VAR. Passano i minuti e le ultime sostituzioni per ambo le squadre, ma le porte oggi non ne vogliono sapere mezza di vedere la palla entrare in rete. Dopo quattro minuti di recupero il signor. Maresca fischia tre volte, ottimo punto portato a casa per mr. De Zerbi e i suoi, che continuano a muovere un ottima classifica.

Fonti e foto sito Sassuolo.