Sebastian Vettel potrebbe perdere il secondo posto a causa di una probabile squalifica, per via del livello di carburante al di sotto del limite consentito dal regolamento. La scuderia Aston Martin in data odierna ha presentato un reclamo alla federazione. Attualmente la classifica rimane congelata in attesa di verdetto.

ARTICOLO A CURA DI STEFANO PENNER, foto Wikipedia.