Modena-Siena. La formazione toscana è scatenata sul mercato. Sta allestendo a tempi di record un super roster al fine di ben figurare la prossima stagione. Nelle ultime ore/settimane stanno lasciando Modena alla volta di Siena quattro atleti di alto livello quali Van Garderen, Pinali, Rossini, e Mazzone. L’ufficialità della maxi operazione arriverà a breve, ma le due società sono a buon punto.

Per quanto riguarda i confermati in primis c’è il duo eterno Bruno-Ngapeth. Dato per rientrante il giovane schiacciatore Tommaso Rinaldi da Cisterna si aspettano ulteriori forze fresche per completare il reparto offensivo. Nel mentre Modena si è assicurata le prestazioni dell’ex schiacciatore di nazionalità turca Adis Lagumdzija classe ’99 proveniente da Piacenza. Nel ruolo di centrali salvo sorprese i due titolari dovrebbero essere Stankovic-Bossi. Infine nel ruolo di libero vista la partenza di Rossini il titolare dovrebbe essere l’autoctono Gollini, aspettando un vice magari proveniente dalla cantera.

A livello di riserve al momento sono in elenco il giovane palleggiatore Nicola Salsi, lo schiacciatore classe ’02 Lorenzo Sala, Swan N’gapeth, in attesa di altre sorprese molto probabilmente sempre pescate con grande attenzione, ed affidabilità dal settore giovanile gialloblu.

Foto add. stampa Modena Volley.